Intervista a Rick Forrester – Jacob Young

jacob young rick forrester

Riportiamo degli estratti di un’interessante intervista a Rick Forrester – Jacob Young. L’intervista è stata realizzata da Soap Central. Jacob parla di amore, denaro e dell’amato/odiato Rick Forrester.

Ciao Jacob, so che sei in aeroporto, sei in ferie?

Si, mi sto prendendo una pausa ed è fantastico.

So che ultimamente hai lavorato tanto per stare dietro alle emozionanti trame di Beautiful, la vacanza è più che meritata.

Grazie Mille. Ho visto i miei figli poche volte in quattro settimane e quindi sarà bello essere a casa. Ho avuto la fortuna di poter viaggiare in Europa: sono stato in Finlandia e Copenaghen e in Svizzera, e, naturalmente, al festival di Monte Carlo. Adesso sarà bello stare con i miei figli.

Specialmente alla loro età, per non perdere i momenti più importanti (Jacob ha un figlio di 6 anni e uno di 22 mesi).

Beh, penso che stasera giocherò a Baseball con mio figlio.

Nella soap hai scoperto che Maya in realtà è Myron. Il personaggio come ha affrontato la cosa?

Jacob ha sempre voluto qualcuno che lo amasse, l’amore è l’emozione più forte, è Rick ha lo stesso carattere. Sono davvero orgoglioso di interpretare un personaggio che va oltre le apparenze, contribuendo a migliorare la società.

Ti aspettano ancora molte scene importanti.

Sicuramente è necessaria una grande preparazione, devi prepararti mentalmente. Sono sicuro che queste sono tra le scene più impegnative.

Alcune personaggi dicono che Rick perdona le trasgressione perchè neanche lui è stato un ragazzo perfetto.

Si, Rick non ha avuto un’infanzia perfetta. Ma lui ha un cuore, non è solo un CEO vendicativo e arrabbiato. Ad esempio, nel caso di Ridge e Brooke, Rick ha sempre voluto la felicità della madre…E’ Ridge la faceva soffrire. Adesso Rick ha trovato una persona che lo ama e che lui ama e intende passare sopra tutto.

Come sarà il futuro di Rick?

Ci saranno molti momenti felici ma ci saranno altrettanti momenti difficili. 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *